SEZIONI NOTIZIE

Cagliari-Roma, le pagelle rossoblu: Marin leader e trascinatore, Vicario ok

di Vittorio Arba
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vicario 6,5 - Perez gli arriva a tu per tu, calciando due volte: sulla prima lo salva il palo, sulla ribattuta non può niente. Bravo invece nel volare su Fazio poco dopo: alla fine l’argentino lo trafigge, ma evita la gioia a Mancini.

Ceppitelli 6 - Bada al sodo e specialmente in fase di possesso bisogna impegnarsi per ricordarsi una sua giocata un pelo più rischiosa. Però soffre poco. I suoi centimetri, poi, sono sempre utili alla causa.

Godin 6 - Il duello con Mayoral va in scena più volte, ed esce quasi sempre vincitore. Il problema è semmai quello aereo con Fazio, in cui si vede sovrastato per il gol che riapre la partita. Ha però guidato i suoi fino all’ultimo istante.

Carboni 5,5 - Perez sguscia via troppo spesso: studia le contromisure, ma più d’una volta sembra prevalere l’affanno, come nell’azione del pareggio romanista nel primo tempo. Lì ha perso i riferimenti.

Nandez 7 - Tenacia da vendere, approfitta dell’errore di Diawara lasciandolo poi sul posto a suon di finte prima di servire il cross che arriverà a Lykogiannis. Come spesso accade, è l’ultimo a mollare, chiudendo ogni spazio nel finale.

Marin 7,5 - Energia pura, ciò che gli chiede Semplici è sia di impostare che di rifinire. Risponde presente, accendendosi nella ripresa: il suo bolide di destro da fuori buca Pau Lopez, poi serve il 3-1 sulla testa di Joao Pedro.
(Dall’83’ Duncan s.v.)

Deiola 6 - Semplici si sta affidando a qualsiasi forza utile per arrivare all'obiettivo finale, e il centrocampista sardo è tra coloro che sono stati rispolverati. Fa presenza in mediana: tanta sostanza.

Lykogiannis 7 - Parte forte, facendosi trovare presente sull’elegante assist di Joao Pedro con la potente conclusione che vale l’immediato vantaggio. Ci riprova poco dopo su punizione, con meno fortuna. Attivissimo finché non si scaricano le pile.
(Dal 75’ Zappa s.v.)

Joao Pedro 7,5 - Un tocco di fino, un velo sfiorato col tacco per far arrivare il pallone a Lykogiannis, provoca il gol dell’1-0. Perfeziona il pomeriggio svettando di testa sul primo palo e incornando il pallone del 3-1. Quota quindici.

Pavoletti 5,5 - Rimane troppo nascosto, facendosi leggere dai possenti difensori ospiti. Un pochino più nel vivo del gioco nel secondo tempo, ma quando lascia il campo si ha la sensazione che il contributo potesse essere maggiore.
(Dal 75’ Cerri s.v.)

Simeone 6 - Mai troppo pericoloso, se non in una circostanza ma è murato da Pau Lopez. Il contributo che dà ai suoi si ritrova però nella lotta che fa per recuperare la palla del 2-1: non si risparmia mai, neanche un istante.
(Dall’83’ Rugani s.v.)

Allenatore: Semplici 7 - In una situazione in cui servono punti, abbandona la comfort zone del 3-5-2 togliendo un centrocampista (anche per la squalifica di Nainggolan) in favore di un attaccante. La partenza a razzo parrebbe dargli ragione, ma la Roma riacciuffa il pari poco dopo. All'intervallo si arriva in parità, ma nel secondo tempo viene fuori il killer instinct di una squadra affamata di punti e desiderosa di invertire un destino che pareva già scritto. Che colpo i tre punti!

Altre notizie
Giovedì 13 maggio 2021
08:45 Rassegna stampa Tuttosport - Giulini e Commisso a colloquio per Sottil 08:30 Rassegna stampa Gazzetta - Carboni e Milenkovic i migliori 08:15 Rassegna stampa Nuova Sardegna - Cagliari più vicino alla salvezza 08:00 Rassegna stampa L'Unione Sarda - Per il Cagliari non è ancora finita 07:45 Rassegna stampa Corsport - Semplici e Iachini non si fanno male 07:30 Rassegna stampa Tuttosport - Per Cagliari e Fiorentina basta solo la presenza 07:15 Rassegna stampa Corriere Fiorentino - Semplicemente salvi 07:00 Primo piano Gazzetta - Un pareggio tra amici. Nemmeno un tiro in porta 06:45 Avversari Benevento, Inzaghi non molla: "Crediamo nella salvezza"
Mercoledì 12 maggio 2021
23:00 News Covid-19, il bollettino odierno della Regione Sardegna: +96 casi 22:40 Avversari Il Milan, prossimo avversario del Cagliari, ne rifila 7 al Toro 22:30 Le altre sarde Carbonia, che colpo! David Suazo è il nuovo allenatore 22:15 Avversari Vlahovic, prima gara a secco dopo cinque gare sempre a segno 21:52 Interviste Ceppitelli a DAZN: "Rimaniamo sul pezzo, non è ancora finita" 21:36 Interviste SALA STAMPA - Iachini: "Volevamo fare di più, ma va bene così" 21:21 Interviste IACHINI a Dazn: "Stasera un altro passo avanti. Troppi errori in fase di costruzione" 21:00 Primo piano PARI E PATTA ALLA SARDEGNA ARENA: 0-0 CON LA FIORENTINA 20:56 Interviste CARBONI a Dazn: "Peccato non aver vinto. Semplici? Con lui ritrovata compattezza" 20:50 Il punto Cagliari-Fiorentina, le pagelle: Cragno mai impegnato, attacco sterile 20:45 Interviste SALA STAMPA - Semplici: "Dovevamo vincere. Purtroppo quando ti avvicini alla meta viene un po' di timore"