SEZIONI NOTIZIE

Benevento, Inzaghi non molla: "Crediamo nella salvezza"

di Redazione TuttoCagliari
Vedi letture
Foto

Pippo Inzaghi, tecnico del Benevento non si arrende e continua a credere nella salvezza anche dopo il ko di Bergamo. Queste le sue parole ai microfoni di OttoChannel:

Mister, altra sconfitta...

"Non sono queste le partite da vincere, abbiamo affrontato un avversario fortissimo che, un anno fa, sfiorò la qualificazione alle semifinali di Champions e che può permettersi di far partire dalla panchina gente come Pasalic e Ilicic. C'è altro da aggiungere? Tutto sommato, però, non ricordo parate di Montipò se non nel finale. Il primo gol che hanno segnato certifica la loro qualità, hanno dimostrato di essere una squadra veramente fortissima e dobbiamo fare i complimenti. Anche noi abbiamo avuto la nostra chance con Barba, segnando potevano cambiare le cose. Ma in fase offensiva potevamo fare di più".

C'è qualcosa di positivo che lascia in eredità questa serata?

"Lo spirito di sacrificio, nessuno si è tirato indietro. Quando siamo rimasti in 10 potevamo subire di più e prendere una caterva di gol, invece non abbiamo perso equilibrio e ho visto l'atteggiamento giusto in tutti i nostri calciatori".

La classifica vi dà ancora speranze. Ci credete?

"Non abbiamo mai smesso. Il Torino ha perso, Cagliari e Spezia hanno pareggiato e siamo artefici del nostro destino. Battere il Crotone ci consentirebbe di andare a Torino per giocarcela fino alla fine, siamo consapevoli che il calendario ci propone due squadre alla portata. Non ci sono chiacchiere da fare: abbiamo bisogno di punti. Solo dopo aver fatto il nostro dovere potremo guardare cosa accade sugli altri campi".

Recupererete qualche giocatore?

"Rientra Schiattarella, tutti aspettiamo di poter mettere in campo Letizia ma è stato fermo tanto tempo e non ci possiamo permettere di correre rischi. Ma vedo ampia disponibilità da parte di tutti i ragazzi, nessuno ha intenzione di mollare e vedo gente che tira la carretta da tanto tempo andando oltre la fatica. Insieme possiamo farcela, vedremo quale formazione schierare col Crotone".

E' la stagione dei rimpianti?

"Abbiamo commesso degli errori, ma in alcune circostanze siamo stati puniti oltre i nostri demeriti. Il Cagliari ci ha fatto tre gol calciando due volte in porta, in tante circostanze i portieri avversari sono stati i migliori in campo. Ma ora non è il momento di fare queste analisi: prendiamoci questi sei punti e vedremo alla fine cosa succede".

Altre notizie
Mercoledì 23 giugno 2021
11:00 Rassegna stampa Nuova Sardegna - La offerte per Simeone non soddisfano il Cagliari 10:45 Mercato Sky - Di Marzio: "Il Bologna supera Cagliari e Udinese per Bonifazi" 10:30 Altre notizie Federsupporter: "A calcio spezzatino, corrisponde abbonamento spezzatino" 10:15 Rassegna stampa Il Secolo XIX - Gaston Pereiro nuova idea del Genoa 10:00 Mercato Sky - Di Marzio: "Possibile scambio Pereiro-Sturaro tra Cagliari e Genoa. In Sardegna potrebbe finire un altro giocatore" 09:45 Altre notizie Gazzetta - Inter, idee Mancini e Pessina. Ma prima bisogna cedere Nainggolan e Joao Mario 09:30 Rassegna stampa Nuova Sardegna - Walukiewicz e Tripaldelli, la cessione non è scontata: potrebbero restare almeno fino a gennaio 09:15 Rassegna stampa L'Unione Sarda - Lykogiannis e Tripaldelli verso l'addio, due terzini sotto la lente di Capozucca 09:00 Altre notizie L'Arena - L'ex Verona Penzo: "Scambio Simeone-Lasagna? Lo faccio subito!" 08:45 Rassegna stampa Corpsort - Il Cagliari spinge per Bonifazi 08:30 Rassegna stampa Gazzetta - Lulù Oliveira: "L'Italia può arrivare in fondo. Con il Belgio possibile finale anticipata ai quarti. Barella cresciuto tanto" 08:15 Rassegna stampa Nuova Sardegna - Il Leeds ha Nandez in pugno 08:00 Altre notizie EURO2020: 3^ GIORNATA GIRONE D 07:45 Primo piano L'Unione Sarda - Lykogiannis, la chiamata del Napoli 07:30 Rassegna stampa Tuttosport - Ecco la Juve di Max 07:15 Rassegna stampa Corsport - Ronaldo, prove di PSG 07:00 Altre notizie Gazzetta - Azzurri alle stelle 06:45 Il punto Cagliari, sogni di mezza estate. Giugno spartiacque per il mercato rossoblù. Ma per il "roster" definitivo Semplici dovrà attendere... 00:30 Settore giovanile Primavera, i giovani Spanu e Piga si svincoleranno a fine stagione 00:15 Altre notizie Simeone affida il mandato di cessione a Consentino: l'ex Catania ha appena scontato 4 anni di squalifica