SEZIONI NOTIZIE

Da Euro2020 in avanti cambiano le regole su fallo di mano e fuorigioco: le novità dettate dall'IFAB

di Vittorio Arba
Fonte: TMW
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il nuovo regolamento IFAB sui falli di mano e i fuorigioco entrerà in vigore a partire da oggi, data di inizio di Euro2020. L'annuncio è arrivato tempo fa da Roberto Rosetti. Ma quali sono le novità?

Mani. Per quanto riguarda il fallo di mano, le normative UEFA recitano così: "Qualsiasi contatto tra la palla e il braccio o la mano di un giocatore non costituisce necessariamente un'infrazione. Si considera - si legge sul testo - che un giocatore abbia artificialmente aumentato l'area coperta dal suo corpo quando la posizione del suo braccio o della sua mano non è una conseguenza del movimento del suo corpo in quella specifica situazione o non è giustificabile da un tale movimento". L'IFAB chiede dunque agli arbitri di giudicare "la regolarità della posizione del braccio o della mano in relazione al movimento del giocatore in una particolare situazione". Si aumenta, dunque, la discrezionalità dei direttori di gara. Con la vecchia regola un arbitro non avrebbe dovuto fischiare fallo se la palla avesse colpito la mano dopo esser rimbalzata su un'altra parte del corpo. Da questo Europeo tale regola decade e spetterà sempre all'arbitro decidere se la posizione del braccio è innaturale o meno.

Fuorigioco. Un'ulteriore modifica è stata apportata in merito al fuorigioco. L'IFAB spiega che "mani e braccia di ogni giocatori, portieri compresi, non verranno più presi in considerazione per la determinazione di una posizione di fuorigioco. Il limite superiore del braccio è la parte inferiore dell'ascella. La spalla non è considerata parte del braccio ed è quindi una parte del corpo con cui è lecito colpire la palla".

Altre notizie
Mercoledì 23 giugno 2021
10:45 Mercato Sky - Di Marzio: "Il Bologna supera Cagliari e Udinese per Bonifazi" 10:30 Altre notizie Federsupporter: "A calcio spezzatino, corrisponde abbonamento spezzatino" 10:15 Rassegna stampa Il Secolo XIX - Gaston Pereiro nuova idea del Genoa 10:00 Mercato Sky - Di Marzio: "Possibile scambio Pereiro-Sturaro tra Cagliari e Genoa. In Sardegna potrebbe finire un altro giocatore" 09:45 Altre notizie Gazzetta - Inter, idee Mancini e Pessina. Ma prima bisogna cedere Nainggolan e Joao Mario 09:30 Rassegna stampa Nuova Sardegna - Walukiewicz e Tripaldelli, la cessione non è scontata: potrebbero restare almeno fino a gennaio 09:15 Rassegna stampa L'Unione Sarda - Lykogiannis e Tripaldelli verso l'addio, due terzini sotto la lente di Capozucca 09:00 Altre notizie L'Arena - L'ex Verona Penzo: "Scambio Simeone-Lasagna? Lo faccio subito!" 08:45 Rassegna stampa Corpsort - Il Cagliari spinge per Bonifazi 08:30 Rassegna stampa Gazzetta - Lulù Oliveira: "L'Italia può arrivare in fondo. Con il Belgio possibile finale anticipata ai quarti. Barella cresciuto tanto" 08:15 Rassegna stampa Nuova Sardegna - Il Leeds ha Nandez in pugno 08:00 Altre notizie EURO2020: 3^ GIORNATA GIRONE D 07:45 Primo piano L'Unione Sarda - Lykogiannis, la chiamata del Napoli 07:30 Rassegna stampa Tuttosport - Ecco la Juve di Max 07:15 Rassegna stampa Corsport - Ronaldo, prove di PSG 07:00 Altre notizie Gazzetta - Azzurri alle stelle 06:45 Il punto Cagliari, sogni di mezza estate. Giugno spartiacque per il mercato rossoblù. Ma per il "roster" definitivo Semplici dovrà attendere... 00:30 Settore giovanile Primavera, i giovani Spanu e Piga si svincoleranno a fine stagione 00:15 Altre notizie Simeone affida il mandato di cessione a Consentino: l'ex Catania ha appena scontato 4 anni di squalifica 00:00 Mercato Per Esposito l'Inter chiede 10 milioni