Serie A, l'Empoli espugna il Ferraris: ancora niente salvezza aritmetica per il Cagliari

di Luca Pes
Vedi letture
Foto

Piena bagarre in zona retrocessione. Dopo la 36a. giornata del campionato di Serie A, il nome della squadra che accompagnerà Chievo e Frosinone in B è più che mai un'incognita.

Nel pomeriggio l'Empoli ha espugnato il "Ferraris" con i gol dell'ex cagliaritano Farias e dell'esterno Di Lorenzo. Inutile il gol di Quagliarella su rigore che ha dimezzato lo svantaggio della Sampdoria. I toscani allenati da Andreazzoli rimangono al terzultimo posto in classifica a quota 35 punti ma si avvicinano sensibilmente alle altre squadre in lotta per non retrocedere. Nel prossimo turno, domenica alle 15, gli azzurri ospiteranno il Torino.

Il Genoa, a +1 sull'Empoli, sabato prossimo alle 18 sarà impegnato nella sfida casalinga contro il Cagliari. L'Udinese, ora a quota 37, sabato alle 15 attende la visita della SPAL. Discorso a parte per Bologna e Parma, rispettivamente 37 e 38 punti in classifica, che al momento hanno una partita in meno e domani alle 19 si affronteranno al Dall'Ara in una sfida che si preannuncia infuocata.

Capitolo Cagliari: gli uomini di Maran a causa delle ultime tre sconfitte hanno visto dimezzarsi il vantaggio accumulato sull'Empoli e con cinque punti di margine sui toscani a due giornate dal termine del torneo non possono ancora festeggiare la matematica salvezza.

Situazione identica per la Fiorentina, assoluta sorpresa in negativo di questo campionato, in questo momento a braccetto col Cagliari a quota 40 punti.

Di seguito la classifica aggiornata:
Juventus 89 SCUDETTO * Napoli 73 * Atalanta 65 Inter 63 * Milan 62 Torino 60 Roma 59 * Lazio 58 Sampdoria 49 Sassuolo 42 SPAL 42 * Cagliari 40 Fiorentina 40 Parma 38 * Bologna 37 * Udinese 37 Genoa 36 Empoli 35 Frosinone 24 RETROCESSO Chievo 15 (-3) RETROCESSO

* Una partita in meno