IL CAGLIARI PAREGGIA A ISTANBUL: COL TRABZONSPOR FINISCE A RETI BIANCHE

di Francesco Ortu
articolo letto 2174 volte
Foto

Buon pareggio per il Cagliari, che a Istanbul costringe il Trabzonspor al pareggio a reti bianche. Mister Maran opta per un ampio turnover rispetto alla partita con il Fenerbahce schierando, con il classico 4-3-1-2, Rafael in porta, quartetto difensivo composto da Pajac-Andreolli-Pisacane-Padoin, in mediana  Colombatto in regia con Dessena e Deiola. Sulla trequarti c'è Ionita, dietro le due punte Sau e Pavoletti. Il primo tempo è tutto di marca Trabzonspor, con i rossoblù arroccati in difesa e in affanno nell’impostazione della manovra, complice anche la difficoltà del palleggio a e la poca spinta dei terzini. Il protagonista principale è  Rafael brasiliano che al 21'  para un rigore a Sosa.

Nel secondo tempo cambia poco, con il Cagliari ancora sotto scacco dell’offensiva turca. Il ritmo cambia con l’ingresso di forze fresche: Cigarini e Castro al 62’ e Barella e Farias al 72’ che danno un po' di brio alla manovra. Non succede più nulla e la gara termina a reti inviolate. 

Adesso il Cagliari si preparerà all'amichevole di prestigio contro l'Atletico Madrid, ultim test prima dell'inizio del campionato.


Altre notizie
Sabato 6 Ottobre
Venerdì 5 Ottobre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy