IL CAGLIARI PAREGGIA A ISTANBUL: COL TRABZONSPOR FINISCE A RETI BIANCHE

di Francesco Ortu
articolo letto 2097 volte
Foto

Buon pareggio per il Cagliari, che a Istanbul costringe il Trabzonspor al pareggio a reti bianche. Mister Maran opta per un ampio turnover rispetto alla partita con il Fenerbahce schierando, con il classico 4-3-1-2, Rafael in porta, quartetto difensivo composto da Pajac-Andreolli-Pisacane-Padoin, in mediana  Colombatto in regia con Dessena e Deiola. Sulla trequarti c'è Ionita, dietro le due punte Sau e Pavoletti. Il primo tempo è tutto di marca Trabzonspor, con i rossoblù arroccati in difesa e in affanno nell’impostazione della manovra, complice anche la difficoltà del palleggio a e la poca spinta dei terzini. Il protagonista principale è  Rafael brasiliano che al 21'  para un rigore a Sosa.

Nel secondo tempo cambia poco, con il Cagliari ancora sotto scacco dell’offensiva turca. Il ritmo cambia con l’ingresso di forze fresche: Cigarini e Castro al 62’ e Barella e Farias al 72’ che danno un po' di brio alla manovra. Non succede più nulla e la gara termina a reti inviolate. 

Adesso il Cagliari si preparerà all'amichevole di prestigio contro l'Atletico Madrid, ultim test prima dell'inizio del campionato.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy