Cagliari, il punto sul mercato a due giorni dal ritiro

di Matteo Sanna
articolo letto 3818 volte
Foto

Dopo i colpi Srna e Castro, Il Cagliari continua ad operare sul mercato, sia in entrata che in uscita. Il ds Carli, che aveva annunciato 4 o 5 acquisti per rinforzare la squadra, a due giorni dal ritrovo ad Asseminello si ritrova ancora a metà dell'opera.

In difesa sono da valutare le posizioni di Andreolli e Capuano, con il secondo vicino al trasferimento al Frosinone. Anche Pisacane è richiesto dalla società ciociara ma la volontà del del calciatore è quella di continuare l'avventura in rossoblù. Sondaggi per Peluso e Dragomir, classe '99 e osservato speciale del Cagliari. Sono dei profili che piacciono, sopratutto in caso di partenza di Andreolli.

Per quanto riguarda il centrocampo è blindato il gioiellino Barella che, nonostante le numerose richieste, dovrebbe rimanere in Sardegna almeno per un altro anno. Il nuovo allenatore Maran punta molto sul giocatore e lo considera uno dei punti di riferimento della squadra. Ci sono però diverse situazioni in bilico: Cigarini è richiesto dal Parma e il suo futuro è incerto, per questo motivo la società sta lavorando su vari fronti, Locatelli ed Ekdal in primis. Col rientro di Colombatto il Cagliari potrebbe essere coperto nel ruolo di regista ma il giocatore, che peraltro non desidera farsi un altro anno in prestito, rimane per adesso una alternativa nelle gerarchie del nuovo tecnico rossoblù. Anche Dessena potrebbe andare via, destinazione Brescia, per questo motivo sono calde le piste che portano a Grassi e soprattutto Kouamè, sulla quale c'è anche il Genoa.

Capitolo attaccanti, incerti i destini di Farias e Sau. L'ex tecnico del Chievo vuole valutare i giocatori sin dai primi giorni del ritiro e sulla base delle sue valutazioni il Cagliari continuerà a muoversi in una direzione piuttosto che un'altra. Nico Gonzales rimane un obiettivo concreto, i buoni rapporti tra Cagliari e Inter potrebbero favorire l'arrivo in Sardegna del giovane attaccante che prima, però, dovrà chiudere il discorso con i nerazzurri per poi essere eventualmente girato in prestito al Cagliari.

 


Altre notizie
Domenica 11 Novembre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy