Primavera sconfitta ancora

di Giancarlo Cornacchia
articolo letto 1802 volte
Foto
La primavera di Max Canzi non riesce più a vincere. Nella giornata di ieri è arrivata un'altra sconfitta sul campo della Ternana che ha liquidato la pratica già bel primo tempo con un secco 2-0. Di Piras (attaccante di chiare origine sarde) al 24' e di Vittori su penalty al 35' le reti della squadra umbra. Inutile il forcing rossoblu nella ripresa con la conclusioni di Arras e di Vasco Oliveira.
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy