SALA STAMPA - Spalletti: "Troppo timidi, abbiamo subito la veemenza del Cagliari"

di Alessio Caria
Fonte: Dall'inviato alla Sardegna Arena Alessio Caria
articolo letto 1904 volte
Foto

Un amareggiato Spalletti ha analizzato la sconfitta dell'Inter, crollata sotto i colpi inesorabili di Ceppitelli e Pavoletti. "I brutti momenti trascorsi durante la gara fanno parte della nostra personalità. Nel secondo tempo abbiamo creato, reagito e fatto la partita, a differenza di quanto fatto nella prima frazione. I nostri avversari sono stati bravi a sfruttare fino in fondo le difficoltà da noi evidenziate."

L'Inter ha evidenziato delle difficoltà nel creare palle goal, soprattutto nella prima frazione.

"Abbiamo creato qualche palla goal ma non siamo riusciti a capitalizzare. Siamo partiti in maniera troppo timida e abbiamo fatto girare palla lentamente. Abbiamo subito la veemenza del Cagliari."

Spalletti ha inserito Ranocchia negli ultimi minuti di gioco per trovare qualche sponda.

"Ci voleva un giocatore bravo sulle palle inattive e sui cross messi in area di rigore. Ci mancavano due attaccanti e ho dovuto trovare una soluzione nella fase finale della gara."

A proposito di Barella, autore anche oggi di una grande prestazione.

"E' un buon calciatore, deve completare la sua crescita e gli auguro di fare sempre meglio."


Altre notizie
Sabato 16 Marzo
Lunedì 11 Marzo
Sabato 2 Marzo
15:00 Amalo
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy