Romagna: "Fatti passi indietro. Non siamo riusciti a fare quanto provato in allenamento"

di Federico Paparusso
articolo letto 1375 volte
Foto

Esordio amaro in Serie A per Filippo Romagna, che ha giocato tutti i 90 minuti al San Paolo: "Sapevamo quanto fosse difficile, qui a Napoli. Non siamo riusciti a fare quello che avevamo provato in settimana, ma soprattutto per la bravura dei nostri avversari. Ho commesso un fallo da rigore su Mertens che ha influito sull’andamento della gara: sul 2-0 era a quel punto complicato rimediare. Ho cercato di continuare la partita senza farmi condizionare, cosa che non puoi permetterti a questi livelli. Si riparte dal lavoro settimanale: sappiamo di avere fatto passi indietro, dobbiamo recuperare il terreno perduto”.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy