Il Cagliari incontra l'Italbasket

di Federico Paparusso
Fonte: Cagliari Calcio.com
articolo letto 1984 volte
Foto

Come riporta il sito ufficiale del Cagliari "una rappresentanza della squadra rossoblù, formata da Dessena, Andreolli, Barella, Farias, Giannetti e Joao Pedro ha incontrato al Pala Pirastu la Nazionale italiana di basket, impegnata in questi giorni a Cagliari per una serie di partite di preparazione ai prossimi campionati Europei.

A fare gli “onori di casa” il coach Ettore Messina e il capitano Gigi Datome, sardo di Olbia e, cosa curiosa, in forza alla sezione basket del Fenerbahçe, club affrontato ieri dai rossoblù in amichevole.

Ampi sorrisi, strette di mano, atmosfera di grande cordialità. Daniele Dessena si è informato sull’andamento della preparazione e ha rivolto a nome di tutta la squadra un grosso in bocca al lupo per l’avventura continentale. Auguri ricambiati sia da Datome che dal coach Messina, che si sono congratulati per l’ottima ultima stagione disputata dai rossoblù e hanno invitato il Cagliari ad assistere alla partita di domani sera dell’Italbasket contro la Finlandia, in programma al Pala Pirastu alle ore 20.30.

Quindi lo scambio dei regali. Datome ha ricevuto una maglia del Cagliari personalizzata con il suo numero “70”, il gagliardetto del Club, il pallone della Serie A e un oggetto di artigianato sardo, un fenicottero in metallo realizzato dall’artigiana Francesca Frau di Serrenti. Una maglia del Cagliari è stata consegnata anche a coach Messina. 

I giocatori rossoblù sono stati omaggiati ciascuno con una maglia della Nazionale. Poi il momento forse più atteso dai rossoblù, invitati da Datome a cimentarsi nei tiri a canestro. In particolare evidenza Diego Farias: il brasiliano ha dimostrato di saperci fare anche con la palla a spicchi, infilando due bombe da tre.

Datome ha quindi presentato i suoi compagni di squadra alla rappresentanza del Cagliari che ha poi potuto assistere alla prima parte dell’allenamento". 


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI