Crosta, l'agente: "Lascia Cagliari, andrà in B o C"

di Federico Paparusso
articolo letto 1643 volte
Foto

È stata una stagione importante per Luca Crosta, portiere classe 1998, sotto contratto con il Cagliari fino al giugno del 2020. Un’annata che lo ha visto a tutti gli effetti in prima squadra, con presenze contro la Lazio, oltre all’esordio contro il Milan la stagione scorsa, quando ha neutralizzato un rigore a Bacca. Si programma, dunque, il futuro, così come conferma a TuttoMercatoweb.com, il procuratore del giocatore, Simone Albrigi che, insieme al decano degli agenti Paolo Fabbri, cura gli interessi del giovane portiere. Quale sarà il futuro del giocatore? “Credo in prestito, in B o in C”. Ne avete parlato con il Cagliari? “Ancora no, perché il club ha da poco ufficializzato la nuova guida tecnica (Rolando Maran, ndr) e, quindi, ci vuole ancora un po’ di tempo per capire quali saranno i programmi”. Luca, comunque, è pronto per fare il salto di qualità.  “Assolutamente sì: ha un passato importante nelle giovanili del Milan, vanta 35 panchine in serie A con il club sardo. Ha tutto ciò che gli serve per diventare un giocatore di spicco”.


Altre notizie
Sabato 6 Ottobre
Venerdì 5 Ottobre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy