Cagliari-Atletico, stasera anche il Cossu Day: Andrea dirà addio al calcio giocato

di Federico Paparusso
articolo letto 1250 volte
Foto

Dopo Daniele Conti, stasera, in occasione dell'amichevole alla Sardegna Arena contro l'Atletico Madrid un altro pezzo di storia del Cagliari dirà addio al calcio giocato. Andrea Cossu, 37 anni, dopo dieci stagioni in rossoblù (256 presenze), è pronto ad appendere gli scarpini e salutare per l'ultima volta i suoi tifosi con la fascia di capitano sul braccio. Il trequartista cagliaritano giocherà i primi 7 minuti, a ricordare il suo numero di maglia che lo contraddistinto in tutti questi anni, poi si congederà. A fine partita il giro di campo per salutare la Sardegna Arena e la sua gente si chiuderà sicuramente sotto la Curva Nord. Ma non sarà l'addio al Cagliari: per Cossu è infatti pronto un ruolo dirigenziale all'interno del club. 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy