Olbia sconfitta ancora. Tiribocchi rischia?

di Giancarlo Cornacchia
articolo letto 1673 volte
Foto

3Niente da fare per l'Olbia. I ragazzi di Tiribocchi sono stati sconfitti anche questo pomeriggio dalla Cenerentola del campionato, la Racing Roma che non vinceva una partita dal 25 febbraio. Di Riccardi su calcio di punizione e di De Sousa su penalty hanno determinato il 2-1 finale per la squadra capitolina. A nulla è valso il momentaneo pareggio di Kouko sempre su calcio di rigore. Fallito anche questo appuntamento con una diretta concorrente per la salvezza a questo punto la posizione del Tirolo risulta decisamente in bilico. Auspicabile un ritorno di Mignani, esonerato a favore proprio dell'ex attaccante di Chievo e Atalanta.


Altre notizie
Mercoledì 13 Dicembre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI